vai al vecchio sito

Judo

Domenica a Cervignano 530 judoka festeggiano il World Judo Day

Cinquecentotrenta giovanissimi judoka appartenenti a 35 società sportive del Friuli Venezia Giulia affolleranno dalle 9 di domenica 28 ottobre il Palasport a Cervignano in occasione della Giornata Mondiale del Judo. L’appuntamento, che coinvolge le fascia d’età compresa fra i 6 e 11 anni, costituisce la quarta di sei tappe del Criterium Giovanissimi 2018, storica manifestazione organizzata dalla Federazione Regionale Judo (Fijlkam) nella quale sono cresciuti molti fra i più grandi campioni della regione. Ricordando soltanto quelli che hanno conquistato medaglia europee più recentemente si possono citare Pablo Tomasetti, Nicole Pouch, Elisa Marchiò, Matteo Medves, Elisa Toniolo, Betty Vuk e Veronica Toniolo. E proprio Matteo Medves, 24enne udinese vice-campione d’Europa 2018, sarà il testimonial della manifestazione alla quale sarà presente anche il Presidente del Coni FVG Giorgio Brandolin. Numerose le iniziative collaterali ideate per accompagnare le gare propedeutiche che si susseguiranno fino le 17 circa in quella che è una vera e propria festa dello sport. La giornata, resa ancora più speciale dalla coincidenza con l’ottava edizione del #WorldJudoDay, è dedicata al tema dell’amicizia. Friendship, è stata preceduta da COURAGE (2017), UNITY (2016), HONOR (2014), PERSEVERANCE (2013), JUDO FOR ALL (2012) e RESPECT (2011). Il #WorldJudoDay si svolge sempre il 28 ottobre perché è il compleanno di Jigoro Kano, il fondatore del judo e ad oggi, sono più di 20 milioni le persone che praticano judo ogni giorno in tutto il mondo.